L’inquinamento e le modifiche chimiche delle acque terrestri

di Antonello Migliaccio

La dottoressa Triona Mcgrath è una ricercatrice del Dipartimento delle Scienze terrestri e oceaniche presso la National University of Ireland a Galway, con un post dottorato in Chimica Oceanografica. Da diversi anni lei e altri team di ricercatori sparsi in tutto il mondo studiano come varia la composizione chimica delle acque terrestri in relazione all’inquinamento industriale e all’antropizzazione massiccia di sempre più vaste aree del pianeta. Il video che ospitiamo è una lectio magistralis di come l’inquinamento stia cambiando inesorabilmente le composizione chimica degli oceani e l’impatto che tali cambiamenti avranno sulle specie marine viventi. Sono disponibili i sottotitoli in italiano dal pulsante delle impostazioni.

Come l’inquinamento sta cambiando la chimica degli oceani

Il processo che i team di ricerche studiano è noto come acidificazione oceanica ed è diretta conseguenza dell’aumento percentuale del diossido di carbonio nelle acque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *