Un film calabrese con Beppe Fiorello

“L’afide e la formica” a settembre il primo ciak a Lamezia (Cz), con la regia di Mario Vitale.

Sarà Giuseppe Fiorello il protagonista del primo film di Mario Vitale, prodotto dalla Indaco Film di Luca Marino.

L’attore ha deciso di prendere parte al film lodandone l’alta qualità e il valore artistico.

Il film prodotto da Luca Marino e dalla sua Indaco Film – che vanta già ben due David di Donatello nella sezione cortometraggi, uno per “Bismillah” di Alessandro Grande nel 2018 e l’altro per “Inverno” di Giulio Mastromauro nell’edizione 2020 – si girerà interamente a Lamezia, in Calabria.

Da sinistra Luca Marino-Indaco film, Beppe Fiorello e il giovane regista lametino Mario Vitale

Questo progetto, tutto calabrese, che risulta già vincitore del bando produzione della Calabria Film Commission, darà lustro al territorio contribuendo allo sviluppo dell’industria cinematografica regionale, essendo supportato anche dal Mibac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *